Senza un giusto e vero riposo non c’è futuro per il Pianeta e l’Umanità.

Oggi, ma ormai da tanto tempo, (tempo: comunista/partigiano/liberale) la nostra bella e sacra Italia ha raggiunto, ed in aumento, gli 8 milioni e piu’ di veri poveri, (Avete mai visto 8 milioni di Esseri Umani in fila?) ovvero quelli che non hanno quasi nulla da mettere sotto i denti per tutto il giorno e soprattutto non hanno la sicurezza di un tetto.

D’ora in poi quando scriveremo di cose della Società, della politica-sempre sporca..- come in questo caso, useremo inserire dei messaggi a colori, dando un attimo di respiro e cercando di richiamare l’attenzione su Persone, che reputiamo capaci, serie e quindi adatte eventualmente a poter amministrare la nostra Patria, ma altresì di altre personcine deleterie al Popolo Italiano ed a questa Nazione, così come fatti accaduti che per quanto in molti ed a tutti i livelli abbiano cercato di mistificare o nascondere, quelli sono ancora qui che avvelenano il sangue di tanta brava Gente Italiana.

Messaggio:

LA SIG.RA GIORGIA MELONI PUO’ SOLO FAR BENE AL GOVERNO QUINDI ALLA NAZIONE, SICURAMENTE PIU’ DI TANTE POVERE ILLUSE A BUSTA PAGA PER FARE NON SAPPIAMO ANCORA COSA, SE NON “SGALLINARE..” IN TV. A CHI ED A COSA SERVE IL SIG. MAURIZIO MARTINA, NON SON BASTATI IL SIG. PRODI, FRANCESCHINI, BOSCHI, BERSANI E VIA DICENDO? NATURALMENTE PARLIAMO POLITICAMENTE.

Riprendiamo di dove eravamo rimasti: noi piu’ vecchietti.. abbiamo contezza di simili situazioni solo durante l’ultima guerra, e nei primi tre/quattro anni dopo di essa e c’è anche da dire che comunque la situazione non era così estremamente drammatica come lo è oggi giorno.  I nostri Poveri sono: Anziani, Donne, Bambini, Giovani ai quali una manciata di banditi/grassatori come già accaduto in un passato non troppo lontano, con l’uso della corruzione a mo’ di spargisale come si usa quando nevica, hanno tolto in pochi mesi se non in poche ore (leggi per es. entrata in vigore dell’€..) a quegli Esseri Umani un futuro anche semplicemente umile, ma pur sempre un futuro. Li vediamo-se non si sono tolti la vita nei modi peggiori-, o quando non si nascondono per vergogna: sotto i ponti, alle stazioni, nei giardinetti, nei parchi, a ridosso di negozi, presso associazioni caritatevoli che cercano di alleviar loro quelle sofferenze indicibili, da tempi di guerra o subito dopo o subito prima; sofferenze che sicuramente ben pochi di noi possono comprendere o vogliono comprendere, senza capire che magari siamo anche noi a.. pochi minuti da quelle situazioni, noi i nostri Figli i nostri Cari.

Messaggio:

la paura spesso è cattiva consigliera; diverse Nazioni in questa europa nordica radioattiva, velenosa, infame, sudicia, stanno per uscire dalla cosidetta comunità(de chè?), lo faranno all’improvviso e comunque ben pianificato; mentre noi staremo ancora una volta alla finestra a guardare i..buoi che escono dalla stalla!La stragrande maggioranza degli italiani sono esausti di continuare a vedere come il nostro Popolo, la nostra Nazione vengono umiliati, siamo trattati dalle cancellerie europee  Tedesche, Francesi, e non solo da queste, come la tazza di un “water” dove tutti rilasciano con comodo i propri bisogni.

FUORI DI CORSA DALLA EU E DALL’EURO!

Capita che altri con cui ci “strusciamo appena” si spaccano per racimolare qualche merdoso ed infetto €. facendo lavoretti, loro offerti in nero e per appunto pochi spicci e che non li fa certo resuscitare dalla povertà, bensì dà loro ed ai loro Cari solo un’ulteriore illusione per vivere ancora un giorno. Nessuno ha più il gusto, il piacere di poter vivere momenti felici vicino alla Famiglia, dopo aver lavorato un tempo giusto/onesto per sé e per il prossimo, per il Pianeta ed essere stato giustamente remunerato. Attualmente ci si deve, ripetiamo ci si deve andare a prostituire per vendere mutande e merde varie anche di notte, ma con un salario da schiavi nei campi di cotone. Quindi: correre, correre, consumare, consumare e –consumare ancora e tanta energia, pensiamo quanta se ne consuma a vuoto per vendere stronzate nei giorni festivi e di notte -, imbrattare, sporcare, inquinare, bruciare e poi correre di nuovo, il che significa solo accorciare le distanze e tempi tra noi e la morte eh…che morte; mentre il “Bandito globalista, liberale, corruttore, europeista, eurista, inserviente comunista etc.” gode delle sofferenze altrui e se ne pappa i mastodontici benefici. Abbiamo perso l’intelligenza della povertà ( parole del presidente Uruguaiano José Alberto Mujica Cordano ), non la povertà indotta con violenza, bensì quella ragionata con giudizio ed al fine del bene personale, di quello del prossimo e soprattutto del Pianeta, che poi è quello che ci dà respiro quindi vita. I Figli, (di quelli che hanno ancora la possibilità di buoni stipendi eh. .chissà fino a quando?!) hanno in casa giocattoli in enormi quantità e perlopiu’ maledettamente di plastica, poi magari si vedono passare il tempo soli e solo con un cuscino o una scopa, e tutta quella plastica velenosa prima o poi finisce nelle discariche ad avvelenare ancor di piu’ il Pianeta per millenni.

Messaggio.

Caro Matteo, come hai promesso Ti stai dando da fare anche utilizzando troppe energie, noi che ci crediamo Te ne siamo grati e Ti sosteniamo a modo nostro, specialmente dopo aver subito tanti danni da “Corrotti e sudici pupazzi ” prima di quest’attuale Vs. alleanza governativa. Ebbene uno dei segreti piu’ importanti per avere stima e gratidutine dalla Nazione e soprattutto da chi è stato designato alla Vs. sicurezza, ovvero le Forze di Polizia a quel servizio preposte, quel segreto dicevamo è: “Serietà.” e non solo da parte Tua, ma anche da altri/e a Te vicino. Quegli Uomini e Donne, mettono a rischio la propria vita h.24, hai sicuramente presente Falcone, Borsellino, Moro ed altri con le Loro Onoratissime Scorte; queste danno tutto di se stesse indefessamente e crediamo con tanta umiltà che meritino di non finire, come già accaduto…., a scortare cagnolini, cosce all’aria o comunque presenziare a situazioni che dovrebbero esulare dalla scorta. Giustamente le cose personali sono e restano personali, la forza della gioventù, nuove esperienze affettive e specialmente mentre uno è stracarico di impegni, portano al bisogno di “riposo e gesti affettuosi”, ma non dimenticare nemmeno per un momento, che a salire si fa molta fatica, ma per scendere basta un solo secondo, basta una sola foto un solo gesto maldestro e si finisce per diventare  un misero oggetto senza alcun valore, nè peso. Il nemico è sempre lì pronto a cogliere ogni Tuo eh…non solo Tuo inciampo e stai tranquillo, non Te lo dimostrerà facilmente, userà qualsiasi mezzuccio pur di vederTi affondare. Matteo..non dare mai il fianco! “Loro, quelli a sud nel Mediterraneo ed a nord dell’Italia..” conoscono benissimo il Tuo tallone d’Achille, quindi esperienza vuole, che meno si parla, meno si mandano segnali.., meno si usano i “Mezzucci delle nuove tecnologie..” ma solo agendo seriamente e comunque sempre nel rispetto del Prossimo tutto e assolutamente della Legge, si ottiene il massimo.

Dice..:” E’ ora di andare a colonizzare Marte(de che’?!), qui sul pianeta Terra abbiamo distrutto abbastanza, sfruttato abbastanza, avvelenato abbastanza. Lo abbiamo fatto senza dare un attimo di respiro, di riposo,  a questi coglioni, sempliciotti, provinciali, simil umanoidi; ora appunto, è meglio darsi a gambe, prima che qualcuno che ha iniziato a comprendere come abbiamo fatto funzionare le cose, non decida di ” Impiccarci a testa in giu’… e magari dandoci pure fuoco!”. Il riposo? Ne avranno talmente tanto per millenni proprio come già è accaduto millenni e milleni fa, quando questo pezzo di Terra era ben piu’ grande per miliardi di volte l’attuale, prima che esplodesse in miliardi di piu’ piccoli pezzi grazie a l’uso massiccio di armi atomiche ed anche peggiori e dove chi sopravvisse, si dovette adattare a vivere sotto terra per evitare radiazioni letali. Guarda come ci ridussero milioni di anni fa gli scienziati…le industrie del corri, corri, la concentrazione chimica dei medicinali; guarda i nostri corpi(le foto di tanti extraterrestri immaginari o magari veri) come si son dovuti adattare alla mancanza di luce, di energie pulite, di alimentazione naturale, così sarà ancora ed ancora fintanto quella scimmia non avra’ compreso che è meglio restare sugli alberi e non invadere lo spazio vitale altrui, non avra’ imparato che senza ordine e disciplina non esiste libertà-ammesso che ne esista una-!

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.