Poi con comodo si saprà quel che fa comodo a loro…Anzi non lo sapremo mai ome tante altre cose.

Mentre il Mare Nostrum ancora una volta viene violentato! Analizzando l’accaduto e come per altri eventi simili, non possiamo che dire:” Nemmeno se giocavano al tiro a segno, sarebbe stato possibile e con quella precisione!” Mare calmissimo, visibilità al kilometro, venti zero, traffico nei dintorni quasi zero. In tutta serenità e calma  alle 7.30  di quel mattino il traghetto tunisino Cotunav Ulysse* ha centrato la nave portacontainer cipriota Csl Virginia* in rada a circa 28 chilometri a nord ovest di Capo Corso,  provocando una marea nera di 20 chilometri che minaccia il santuario dei cetacei, colpa della fuoriuscita di 600 metri cubi di gasolio così che le acque del Mediterraneo con tutta la vita che ha in grembo ed intorno,  ancora una volta vengono violentate. Nessuna delle due navi ha riportato infortuni fra i marittimi a bordo, grazie a Dio, eh..come poteva andare diversamente? Al momento della collisione la portacontainer era all’ancora e quindi non in movimento, gli unici movimenti in quei momenti, secondo noi, erano solo quelli riguardanti le assicurazioni ed i loro proprietari e servi, poi la politica attuale riguardante il Mediterraneo  e quindi Francia ed Italia. Eh..per ora fermiamoci qui.

*Caratteristiche della nave Csl Virginia:https://www.vesselfinder.com/it/vessels/CSL-VIRGINIA-IMO-9289568-MMSI-212416000. (NON FERMARSI ALLE APPARENZE ED APPROFONDIRE SUI PROPRIETARI ED I LORO INTERESSI.)

*Caratteristiche della nave Cotunav Ulysse:https://www.marinetraffic.com/it/ais/details/ships/shipid:766412/mmsi:672248000/imo:9142459/vessel:ULYSSE#vessel_details_general.(NON FERMARSI ALLE APPARENZE ED APPROFONDIRE SUI PROPRIETARI ED I LORO INTERESSI.)

Pierino la peste in merito:”NIENTE E’ QUEL CHE SEMBRA..ESSERE!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.